Pambianco Beauty n4u002F2019

92 pages
0 views
of 92
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Share
Description
EDITORIALEUn prestige sempre più da grandi di David PambiancoVoglia di laboratorio, di nicchia, di naturale, in ogni caso, voglia di prestige. Il mondo della…
Transcript
EDITORIALEUn prestige sempre più da grandi di David PambiancoVoglia di laboratorio, di nicchia, di naturale, in ogni caso, voglia di prestige. Il mondo della cosmesi internazionale negli ultimi mesi sembra aver cambiato marcia, con una serie di acquisizioni che indicano lo spostamento verso l’alto dei colossi del mass market, o il consolidamento di posizioni da parte di chi ha già avviato tale percorso. L’ultimo colpo emblematico, in termini di tempo, è quello della multinazionale americana Colgate-Palmolive, che ha conquistato l’attività di cura della pelle dei Laboratoires Filorga Cosmétiques. Colgate, che è nota per i suoi prodotti di cura dentale, aveva compiuto nel 2017 i primi passi nel segmento skincare ad alto margine rilevando i marchi per la cura della pelle Pca Skin ed Elta. Adesso, con Filorga, arriva un passo strutturale da 1,5 miliardi di euro. Non è stata poi da meno Unilever, con tre operazioni tra inizio aprile e metà giugno. Il primo colpo della multinazionale è stato ad aprile, quando ha presentato un’offerta vincolante d’acquisto per il marchio francese di cosmesi premium Garancia. A metà maggio poi, è scattata l’operazione da 1 miliardo di dollari per Drunk Elephant, marchio statunitense di skincare naturale. Quindi, a metà giugno, la multinazionale anglo-olandese ha acquisito il marchio di skincare prestige Tatcha, focalizzato sulla naturalità degli ingredienti, come té verde, riso, alghe. Questo dinamismo sembra il segnale che anche il mercato del beauty si sta evolvendo verso una forma a clessidra, dove cioè si riducono le opportunità nei segmenti di mezzo, a favore dei posizionamenti estremi, o basso o alto di gamma. A rafforzare le ragioni di questo ingresso nel premium, c’è anche la crescente concorrenza nel mass market, subita dalle aziende da parte dei grandi retailer. Non è scontato, però, che lo spostamento verso l’alto dei colossi della grande distribuzione sia garanzia di successo. Saranno in grado le multinazionali, abituate a lavorare con prodotti di ‘massa’, a gestire marchi di nicchia che hanno logiche di sviluppo e di comunicazione totalmente differenti?6 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 2019SOMMARIO 12NEWS DALL’ITALIA18NEWS DAL MONDO22ATTUALITÀ Disintermediare, tasto ‘on’25DOSSIER Farmacie reloaded: il beauty brinda 26 L’e-pharmacy fa gola alla finanza 30 Le catene investono sulla bellezza36INTERVISTA/DERMALOGICA Sisto: “Italia, un anno dopo”40ANALISI Million dollar influencer4450INCHIESTA Le esclusive in profumeria FENOMENI Il pack è nudo25 DOSSIER FARMACIE RELOADED: IL BEAUTY BRINDA56INTERVISTA/ISDIN A braccetto con la farmacia58SCELTO PERCHÉ Saccani: percorso di consapevolezza60NEWS GIRO POLTRONE62NON SOLO BUSINESSIl futuro del canale va verso l’e-pharmacy, dove i cosmetici fanno la parte del leone, e verso le catene, che spingono molto sulla bellezza, più dei network delle croci verdi.408 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 201950ANALISIFENOMENIMILLION DOLLAR INFLUENCERIL PACK È NUDOLa presenza social ha una correlazione con il fatturato: analisi Indra per Pambianco.Belli dentro ma anche fuori: il pack riciclato e riciclabile è la nuova frontiera del business.THE NEW FRAGRANCE FOR WOMANermannoscervino.com | info@mavive.comSOMMARIO69WHAT’S NEW?70FRAGRANZEIn copertinaFor Her74SKINCARE Definire lo sguardo Riparare le mani76MAKE-UP Impeccabile in 4 step Black & White82BELLEZZA Beauty case for Him85CAPELLI Riparare (dopo l’estate)Giuseppe Beddru Pop Amedea, 2018 Mixed Media on Plexiglass cm 107 x 107 cm Courtesy of Artspace Warehouse & Artplex Gallery, Los Angeles Cover story pag. 88...ogni giorno sul web www.beauty.pambianconews.comBEAUTYNEWS OSSERVATORIO SUL MERCATOI dati dei consumi nelle notizie quotidiane sul sito 10 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 2019PARLANO LE AZIENDEAurino (Estée Lauder): “La chiave del successo è l’omnicanalità”SCARICA LA APP DI PAMBIANCONEWSITALIAZINESI (SISLEY): “SELL-IN A +7,5% NEL PRIMO SEMESTRE 2019”Giancarlo ZinesiDopo un 2018 performante, Sisley accelera ulteriormente quest’anno e chiude il primo semestre 2019 con vendite sell-in a +7,5% e valori sellout a +11 per cento. “Siamo molto soddisfatti - ha detto Giancarlo Zinesi, AD di Sisley Italia - perché performiamo ben oltre il mercato, infatti, secondo le analisi Npd, la profumeria selettiva nel primo semestre 2019 cresce del 4,5 per cento. Noi ci posizioniamo in settima posizione sul totale mercato, mentre conquistiamo il terzo gradino del podio considerando solo il settore skincare”. Zinesi aggiunge che questa terza posizione è ancor più significativa considerando che Sisley è presente in 830 punti vendita selettivi. Anche il makeup di Sisley ha messo a segno, tra gennaio e giugno 2019, performance superiori al mercato: le vendite sell-out del brand francese in Italia hanno avuto uno sprint del 15%, contro il +7% generato dal settore nello stesso periodo. A livello di innovazione, a partire dall’autunno 2019 saranno sul mercato diversi nuovi prodotti, tra cui una maschera notte riparatrice, una maschera della linea Hair Rituel by Sisley che protegge i capelli dall’inquinamento esterno e interno. Sisley inoltre presenterà un nuovo fondotinta in 9 nuance che dona estrema luminosità e da novembre sarà in profumeria anche una nuova linea di ombretti.12 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 2019ARMANI LANCIA LO SKINCARE UOMO Armani Beauty si prepara a lanciare la nuova linea di prodotti sostenibili per la cura della pelle Armani Men. Le formule per i tre prodotti Armani Men contengono fino al 99% dei loro ingredienti derivati dalla natura e sono altamente biodegradabili. Inoltre anche le confezioni dei prodotti sono in materiali ecologici certificati Fsc e controllati. Armani Beauty non ha fatto proiezioni di vendita, ma, secondo fonti di settore, si stima che Armani Men genererà 10 milioni di dollari di vendite al dettaglio durante il suo primo anno.RIFLE FA IL PROFUMO CON ITSTYLE INTERNATIONAL Rifle ha siglato un accordo di licenza per il lancio della nuova linea di profumi con itStyle International, azienda di cosmesi che opera da più di 10 anni in Italia e all’estero. “La partnership – ha dichiarato il chairman e CEO di Rifle Franco Marianelli – rappresenta un importante potenziamento per molti dei nostri obiettivi commerciali, incluso il costante sviluppo del portafoglio prodotti”. L’accordo, della durata di quattro anni, sarà operativo a partire dalla primavera estate 2020 e prevede lo sviluppo e la distribuzione di una linea cosmetica per uomo, donna, gift e barber.CAROLINA HERRERA, IN ITALIA CON GOOD GIRL Carolina Herrera lancia sul mercato italiano, insieme a Puig, la nuova fragranza femminile Good Girl. “Per oltre 30 anni – ha dichiarato Carolina Herrera de Baez, direttrice creativa della House of Herrera Fragrances – abbiamo creato moda e profumi definiti dall’eleganza e dalla raffinatezza che incarnano lo stile newyorkese. Questa nuova fragranza invece riflette gli atteggiamenti multidimensionali della donna moderna, ulteriormente espressi attraverso l’hashtag e claim della campagna It’s good to be bad”.Carolina Herrera de BaezITALIARAIMONDI: “GIVENCHY VA OLTRE LE ASPETTATIVE” Givenchy continua la sua espansione, guidata sia dal trucco sia dal lancio dell’ultimo profumo femminile L’Interdit. “Abbiamo obiettivi di crescita ambiziosi – ha detto Corrado Raimondi, brand general manager di Lvmh Fragrance Brands, divisione profumi e cosmetici del gruppo che riunisce Parfums Givenchy e Kenzo Parfums – sia per le nostre fragranze che per il make-up. L’Italia ha generato risultati che sono anda-ti ben oltre le aspettative e l’eau de Parfum L’Interdit, anche dopo il lancio spettacolare continua performare molto bene”. Uscita in Italia nell’ottobre dell’anno scorso, l’eau de parfum L’Interdit nella settimana del lancio è stata la fragranza più venduta in Italia. “Non esistono lanci tattici solo lanci importanti”, ha proseguito il manager, che sottolinea anche quanto sia importante che “il prodotto parli il linguaggio della marca.FRANCHETTI: “DR. HAUSCHKA IN ITALIA CRESCE DEL 10% ALL’ANNO”Lorenza FranchettiDr. Hauschka, il gruppo tedesco specializzato per i prodotti 100% naturali, continua a crescere, anche in Italia. “L’Italia – ha sottolineato Lorenza Franchetti, CEO di Dr. Hauschka/ Wala Italia – è un mercato relativamente piccolo per l’azienda che genera l’80% del suo fatturato (150 milioni di euro a livello globale) in Germania. Il restante 20% è suddiviso tra Francia e Stati Uniti e tra tutti gli altri Paesi, tra cui l’Italia, che comunque è nella top five dei principali mercati. Il mercato italiano continua aperformare molto bene con una crescita del fatturato di circa il 10% all’anno anche per il 2019”.Il brand oggi è distribuito su più canali, con una forte concentrazione nelle erboristerie e nei negozi biologici. “Dr. Hauschka – ha proseguito l’AD – viene venduto in Italia in circa 1500 porte, di cui 220 negozi EcorNaturaSì, con cui abbiamo stretto un accordo di distribuzione, e 350 farmacie. Siamo presenti anche in profumeria e ovviamente nel canale erboristeria, canale storico e di valore che continueremo a presidiare”.Mir prende la minoranza di Cotril Mir Capital, fondo di private equity costituito da Intesa Sanpaolo e dalla banca russa Gazprombank, ha rilevato una quota di minoranza dell’azienda di haircare Cotril. La restante parte del capitale fa capo all’imprenditore Marco Artesani. Il deal potrebbe portare a un futuro sbarco di Cotril in piazza Affari. Infatti, in una nota diramata dall’azienda si precisa che l’obiettivo dell’operazione è rafforzare la società grazie all’ingresso di un partner in grado di portare ulteriori competenze manageriali e capacità finanziarie.Corrado RaimondiAl via il rilancio di Spuma di Sciampagna Spuma di Sciampagna è pronta per il rilancio. Partendo dalle sue origini legate al mondo della cosmetica e della profumeria, vuole proseguire in un percorso di crescita e rinnovamento che oggi ha inizio con la nascita di un nuovo logo, nuovi pack e una nuova immagine per i suoi prodotti. Rilancio sia sotto l’aspetto di novità di prodotto sia, naturalmente, come nuova comunicazione pubblicitaria.Admenta rileva 27 farmacie Pharmacoop Entra nel vivo la campagna acquisti di Admenta Italia, che, dopo il via libera a maggio dell’Antitrust, ha acquisito la quota di controllo del network di farmacie Pharmacoop. Si tratta di 27 punti vendita rilevati dalla società controllata dal gruppo McKesson, presente in Italia da 20 anni con l’insegna LloydsFarmacia.Settembre 2019 PAMBIANCO BEAUTY 13ITALIAFREIA FARMACEUTICI PORTA IN ITALIA LO SKINCARE DI PROMEDIAL Freia Farmaceutici, società che sviluppa dalle piante nuove soluzioni per la vita, è il distributore esclusivo per l’Italia di Promedial, linea di dermocosmesi che fa capo all’azienda farmaceutica giapponese Rohto Pharmaceutical. Il mercato italiano è stato scelto come primo Paese per l’avvio di un’espansione in occidente del marchio Promedial. “La scelta di posizionamento del brand sul mercato – ha dichiarato Francesca Baldi brand manager Promedial – è stata attenta-mente studiata anche in ragione di un mercato, quale quello italiano, così differente rispetto a quello d’origine. Oggi Promedial è l’unico brand giapponese presente esclusivamente in farmacia”. Questa strategia vedrà una sempre maggiore presenza del brand all’interno della farmacia, “per essere visti – ha concluso Baldi – anche come i consulenti del farmacista su rituali ageless. In questa direzione gli investimenti pianificati sono particolarmente significativi”.PICCIOLI (VALENTINO): “BORN IN ROMA È UNO STILE DI VITA” Valentino si profuma di nuovo. Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della Maison Valentino, ha lanciato infatti, Born in Roma, la nuova fragranza (una per donna e una per uomo), creata in partnership con L’Oréal, a cui è stata concessa la licenza a livello globale. Entrambe le fragranze saranno disponibili in profumeria dall’1 ottobre 2019. Le fragranze Born in Roma rappresentano una rottura rispetto alla profumeria classica e portano un’armonia completamente nuova: un profumo per un’intera generazione che abbraccia la diversità in ogni sua forma. “Sono più romano che italiano – ha dichiarato a Pambianco Beauty Pierpaolo Piccioli – e non è necessario essere nati a Roma per sentirsi romani. Roma è un atteggiamento nei confronti della vita”. Un’affermazione forte che mette in luce l’essere romano come uno stile di vita, uno stato d’animo e non una città o un luogo di residenza. Questo lancio racconta la diversità, la bellezza ma anche la celebrazione. Secondo Pierpaolo Piccioli infatti “la bellezza è un parco giochi dove ogni giorno c’è un’autocelebrazione”.14 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 2019Bakel passa a Culti MilanoCulti Milano ha firmato l’accordo per l’acquisizione del 50,01% di Bakel, società attiva nello skincare di lusso. Il controvalore dell’acquisizione è stato definito in base ad un enterprise value di 5,5 milioni di euro. Il closing è previsto nella prima metà di luglio. Il 50,01% delle azioni di Bakel sarà acquistato da Culti, con un investimento di 2,5 milioni di euro: 2 milioni di euro saranno pagati al closing, mentre il rimanente 500mila sarà oggetto di un meccanismo incentivante sulla componente reddituale della società da riconoscersi entro il 2021.Monnalisa lancia prima linea skincare opo il lancio della fragranza firmata da Sileno Cheloni, il brand di childrenswear Monnalisa debutta con la sua prima linea di skincare. I prodotti sono creati con ingredienti naturali e in prevalenza biologici, senza parabeni, olii minerali e coloranti sintetici. Inoltre sono dermatologicamente testati e nichel tested. La distribuzione dei prodotti comincerà dai negozi diretti, 48 ad oggi, partendo dall’Europa, alla Russia, agli Usa fino ad Hong Kong. I tempi di distribuzione in Cina saranno più lenti, condizionati da iter doganali e certificativi complessi.A Scocchia (Kiko) la Legione d’Onore Cristina Scocchia, AD di Kiko, è stata nominata Cavaliere della Legione d’Onore da Christian Masset, ambasciatore di Francia in Italia. Masset, ha insignito l’ex AD di L’Oréal Italia, del titolo di Chevalier dans l’ordre de la Légion d’Honneur (Cavaliere nell’Ordine della Legione d’Onore) nel corso di una cerimonia che si è svolta mercoledì 26 giugno, a Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata a Roma.disponibile su chanel.comgabrielle. l’essenza di una donna.la nuova eau de parfumLa Linea di CHANEL - Numero con addebito ripartito 840.000.210 (0,08â‚Ź al minuto).ITALIAGreen Soul Cosmetics, fatturato a +65%Gucci lancia la sua fragranza “per ogni genere” Il 28 maggio, dopo avere mostrato tra i marmi delle sale dei Musei Capitolini la Cruise 2020 di Gucci, il direttore creativo della maison fiorentina Alessandro Michele ha presentato il nuovo profumo Gucci Mémoire d’une Odeur. La nuova fragranza, realizzata insieme al naso spagnolo Alberto Morillas, per lo stesso Michele ha un “valore universale, trascende genere e tempo. Un profumo che ha il potere di evocare momenti passati e riportarli in vita”. A rappresentare la nuova fragranza unisex della maison fiorentina una variegata crew di ogni età e genere sessuale. La campagna, fotografata da Glen Luchford vede protagonista il cantante, compositore e attore britannico Harry Styles al fianco di Harris Reed (designer), Zumi Rosow (designer e musicista), Ariana Papademetropoulos (artista), Stanislas Klossowski di Rola (attore e musicista), Olimpia Dior (artista) e Leslie Winer (modella e musicista).Green Soul Cosmetics continua a crescere. La società creata a Salò, sul Lago di Garda, fondata da Antonio Sottosanti e Margherita Bassani ha riscontrato un notevole successo, diventando da subito un punto di riferimento sia a livello italiano che europeo. Nel 2018 l’azienda ha registrato un incremento del fatturato del 65% a 450 mila euro rispetto ai 300 mila del 2017 e “anche per il 2019 ci attendiamo un risultato in costante crescita”, riportano i fondatori. Al momento il mercato principale è quello italiano e gli stati europei confinanti, ma si registra un incremento significativo anche oltreoceano.LE TERME DI CERVIA CRESCONO CON IL BEAUTY La linea cosmetica Liman Termae delle Terme di Cervia continua a crescere. Le Terme di Cervia oggi contano più di 30mila visitatori l’anno, 20 consulenti medici e 120 dipendenti in totale, “con un fatturato di circa 5 milioni di euro”, come sottolinea a Pambianco Beauty il general manager Aldo Ferruzzi. “Punto di forza delle cure termali alle Terme di Cervia è l’unicità dell’Acqua Madre e dei fanghi Liman provenienti dalle vici16 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 2019ne saline. Continuiamo a investire per offrire sempre più servizi – prosegue il direttore – e negli ultimi anni abbiamo lavorato molto sui trattamenti e sulla nostra linea di bellezza”. I prodotti della linea Dermocosmesi Termale di Cervia sono concepiti e realizzati dalla trentina Effegilab. L’assenza dei petrolati, parabeni, conservanti e coloranti chimici permette di ottenere prodotti capaci di proteggere la naturale bellezza della pelle.GOTTARDO PUNTA AL MILIARDO DI EURO Gottardo, l’azienda padovana che si occupa della vendita di prodotti per la bellezza e il benessere della persona e per la pulizia e la cura della casa, festeggia 50 anni. Con una quota di mercato nel settore drugstore superiore al 25%, l’azienda è punto di riferimento nazionale nel settore beauty e home care, grazie all’assortimento specializzato, all’identità multi-insegna, ai format diversificati e alla qualità del servizio. Con 3 insegne e oltre un milione di presenze settimanali nei punti vendita, Gottardo è una realtà in costante crescita: dopo aver chiuso il 2018, dati a preconsuntivo, con un fatturato di 966 milioni di euro con un incremento del 9,5% sul 2017 e un utile netto di 63 milioni (+5,5% sul 2017), nel 2019 si avvia verso il miliardo di euro.PRORASO IN CERCA DI INVESTITORI Proraso va a caccia di nuovi soci. Il marchio di cosmetica e rasatura che fa capo alla famiglia Martelli, ha incaricato Gca Altium di cercare nuovi investitori. L’advisor starebbe valutando tutte le opzioni di ingresso di nuovi soci: quote di minoranza qualificata, di controllo o totalitaria. Il dossier è stato inviato a fondi di private equity italiani e internazionali, e dovrebbe avere un controvalore complessivo che si aggira sui 150 milioni di euro.THE NEW EAU DE TOILETTEMONDOFILORGA VA A COLGATE. OBIETTIVO USA E GIAPPONEIn seguito all’acquisizione di Laboratoires Filorga Cosmétiques da parte di ColgatePalmolive (per 1,5 miliardi di euro), la precedente proprietà, ovvero il Gruppo Hld e Didier Tabary, presidente e azionista di maggioranza di Laboratoires Filorga Cosmétiques, ha comunicato in una nota le ragioni di questo deal. Tabary dichiara: “Questa transazione rientra nella logica dello sviluppo di Filorga e consentirà alla società di esprimere pienamente il proprio potenziale sia nei mercati in cui il brand è attualmente distribuito, come la Cina e il canale del travel retail, sia in nuovi Paesi quali Stati Uniti o Giappone.” Il presidente riferisce inoltre che, in più di 10 anni, la società ha registrato un tasso di crescita costante superiore al 50% su base annua. Dal punto di vista di Colgate Group, leader nel segmento oral care e personal care a livello mondiale, la nota spiega che il gruppo americano intende espandersi nel settore dello skincare premium ad alto valore aggiunto e Filorga si inserisce alla perfezione in questa nuova strategia. Per valorizzare l’expertise unica di Filorga nel segmento skincare e l’eredità del proprio capitale umano, Colgate-Palmolive manterrà l’indipendenza identitaria del marchio, le scelte distributive e l’autonomia del management di Filorga, come fatto per tutti i brand che ha acquisito in passato.18 PAMBIANCO BEAUTY Settembre 2019INTERPARFUMS A +15,2% NEL SECONDO TRIMESTRE Interparfums mette a segno una performance a doppia cifra nel secondo trimestre grazie alle vendite dei profumi Coach e Montblanc. Il fattur
Related Search
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks