RASSEGNA STAMPA DEL 13 SETTEMBRE 2019

135 pages
2 views
of 135
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Share
Description
13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e…
Transcript
13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 23 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 13 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 10 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 9 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 9 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019www.datastampa.itDir. Resp.: Luciano Fontana Tiratura: 0 - Diffusione: 56133 - Lettori: 369000: da enti certificatori o autocertificati7279da pag. 13 foglio 1 / 2 Superficie: 42 %13-SET-2019www.datastampa.itDir. Resp.: Luciano Fontana Tiratura: 0 - Diffusione: 56133 - Lettori: 369000: da enti certificatori o autocertificati7279da pag. 13 foglio 2 / 2 Superficie: 42 %13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 18 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 17 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 17 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 6 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e ComunicazioneGazzetta del Mezzogiorno Capitanata www.datastampa.itDir. Resp.: Giuseppe De Tomaso Tiratura: 0 - Diffusione: 3126 - Lettori: 81000: da enti certificatori o autocertificati13-SET-20197279da pag. 8 foglio 1 Superficie: 30 %13-SET-2019 Estratto da pag. 3 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 34 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 9 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 9 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 13 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 13 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 13 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 7 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 11 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 21 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 21 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 8 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 2 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 18 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 1 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 12 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 12 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 33 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 5 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019www.datastampa.itDir. Resp.: Giuseppe De Tomaso Tiratura: 0 - Diffusione: 901 - Lettori: 48000: da enti certificatori o autocertificati7279da pag. 6 foglio 1 Superficie: 21 %13-SET-2019 Estratto da pag. 4 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 9 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione13-SET-2019 Estratto da pag. 14 3043a cura dell'Ufficio Stampa e ComunicazioneATTUALITÀ 21Venerdì 13 settembre 2019SCUOLA Il primo bilancio delle Regioni sulle adesioni delle famiglie all’obbligo di profilassi è positivo. Resta il nodo del 3% (in alcuni casi di più) dei “fuori regola”. Il caso di Ivrea, con la mamma in sciopero della fameLe regole da rispettare e i risultati della legge95%La soglia fissata dall’Oms per garantire l’immunità di gregge. Con la legge Lorenzin è stata raggiunta da 15 regioni italiane10Le vaccinazioni obbligatorie in Italia dal 2017. Ad antidifterica, antitetanica, antipolio e antiepatite B se ne sono aggiunte 615.475I bambini di età compresa tra 2 e 6 anni che sono ancora inadempienti per il vaccino esavalente in Lombardia7milaI bambini che non sono in regola con le profilassi e che sono rimasti fuori dagli asili e dalle scuole dell’infanzia in Veneto40Le famiglie escluse a Rimini, tra le città dove il movimento “no vax” risulta più radicato. L’anno scorso erano 184Sicurezza a scuola, i dati di Legambiente: «Intervenire subito»Vaccini, ecco chi dice noAlta la copertura da Nord a Sud, con la soglia del 95% centrata quasi ovunque Ma sono ancora tanti i bimbi rimasti fuori dagli asili, dal Veneto fino al Piemonte VIVIANA DALOISOCon la scuola ai nastri di partenza, si riapre anche un altro anno di dibattito sui vaccini. E se in Parlamento – causa nuovi equilibri di governo – sembra difficile che possa approdare in tempi brevi la proposta di legge sulla “flessibilità” dell’obbligo di profilassi (elaborata da Movimento 5 Stelle e Lega negli ultimi mesi), nelle classi vige incontrastata la legge Lorenzin, col suo diktat decisivo per asili e scuole dell’infanzia: senza vaccinazioni in regola, non si entra. Per ora le lezioni sono riprese senza particolari problemi. C’è un caso Veneto, certo, da registrare: con 7mila bambini non vaccinati rimasti fuori dagli asili (per la precisione 6.783, di cui 3.113 in età da asilo nido e 3.670 nella fascia 3-6 anni). Un numero d’impatto, ma che se messo in proporzione con la popolazione scolastica regionale per la classe d’età considerata rappresenta circa un 3% di bimbi non in regola: dato compatibile con quelli messi in campo dalle altre Regioni, e per altro giustificabile dalla linea “attendista” del governatore Zaia, per molti mesi contrario alla legge Lorenzin (tanto da aver presentato un ricorso alla Consulta, poi bocciato). Senza contare che la soglia di copertura vaccinale raccomandata a livello internazionale – e per cui l’Italia era corsa ai ripari proprio con la decisione di ripristinare l’obbligo nelle scuole – si attesta al 95%: una cifra raggiunta anchein Veneto. Conti fatti anche nel vicino Friuli Venezia Giulia, dove i bimbi rimasti fuori da asili e scuole dell’infanzia sarebbero 3mila (8mila se si considerano tutti gli under 16). E in Lombardia, dove «i vaccinati per l’esavalente sfiorano il 96%, per la trivalente (morbillo, parotite e rosolia) superano il 95%». Partendo da questo dato l’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera ha parlato di «una vittoria importante per la salute dei nostri bambini». «Sono stati vaccinati per l’esavalente 333.832 bambini di età compresa fra 2 e 6 anni con appena 15.475 inadempienti, residenti o domiciliati in Regione. Per la trivalente – ha spiegato –, invece, i vaccinati sono 332.070 con mancate somministrazioni per 17.237 bambini». All’apertura degli asili, lo scorso 4 settembre, a Milano in ogni caso nonsi sono segnalati problemi. Si prevede che per quanto riguarda la scuola dell’obbligo le Ats (ex Asl) della Lombardia invieranno 83mila sanzioni. In Toscana per ora i dati sono parziali: nella Asl Toscana centro, che copre le province di Firenze, Prato e Pistoia, le vaccinazioni mancanti per esempio sono 1.668 (i numeri risalgono al mese di agosto). E persino nella “solita” Rimini, da sempre culla dell’antivaccinismo per il forte radicamento sul territorio di alcune fra le principali associazioni legate al movimento “no vax”, le cose sembrano filare lisce: sono 40 i bimbi la cui iscrizione è decaduta poiché le rispettive famiglie non hanno proceduto alle vaccinazioni obbligatorie per legge. Un dato migliore rispetto a quanto trapelato a luglio, quando le posizioni non in regola erano 184. «Un percorso fatto di 2.500 in-contri in questi anni, con genitori che avevano delle giuste domande – commenta l’assessore comunale di Rimini Mattia Morolli –. Un’operazione che ha visto mettere al centro il tema della sanità come elemento fondamentale dello stare in comunità». Alta anche in Piemonte la copertura vaccinale, dove superano il 95% i nuovi nati immunizzati con il vaccino esavalente. In calo, sempre secondo gli uffici regionali, anche il numero dei bambini tra gli 0 e i 6 anni non in regola con i vaccini (al 30 giugno 2018 erano circa 8mila). Tra loro ci sono due gemelline di Ivrea, escluse dalla materna Villa Girelli. La madre, Chiara, è da giorni in sciopero della fame e in città si è svolta anche una fiaccolata di solidarietà, organizzata dal Comitato Libera Scelta di Ivrea, di cui la donna fa parte. «La mia battaglia andrà avanti» ha assicurato, ma all’ingresso dell’asilo sono comparsi striscioni e tantissimi messaggi di solidarietà a favore della decisione presa dalla direzione scolastica. Ieri sull’importanza dei vaccini si è tornato a parlare anche in Europa: «È inaccettabile che mentre in alcune parti del mondo si muore per mancanza di vaccini, qui da noi ci sia chi rischia la vita propria e degli altri rifiutandoli» ha ribadito il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker al vertice globale sulla vaccinazione, convocato a Bruxelles dall’Esecutivo Ue e dall’Organizzazione mondiale della Sanità. © RIPRODUZIONE RISERVATAAVVENIRE, TV2000, RADIO INBLU E AGENSIR A TERRASINICosì l’arte e la cultura diventano terreno fertile per la Parola di Dio ALESSANDRA TURRISI Terrasini (Palermo)Umiltà, passione e testimonianza: solo attraverso queste strade è possibile vivere nel mondo dell’arte e della cultura, diventando terreno fertile per la Parola di Gesù. È la parabola del seminatore, infatti, il filo conduttore della prima giornata della festa dei media della Conferenza episcopale italiana "Insieme per passione", organizzata dall’arcidiocesi di Monreale e dall’associazione culturale "Così... per passione!" fra Monreale e Terrasini, in collaborazione con l’ufficio per le Comunicazioni sociali della Cei. L’ambizione è quello di porre domande al mondo di oggi, attraverso le parabole, come ricorda monsignor Michele Pennisi, arcivescovo della diocesi normanna, «e curare il mondo dell’informazione che privilegia i fatti positivi, che dà voce alla foresta che cresce» aggiunge rivolgendosiall’impegno di Avvenire, Tv2000, InBlu Radio e agenzia Sir. La giornata di ieri è stata dedicata all’arte. «Dobbiamo avere l’umiltà di fare pulizia dentro di noi. Siamo soprattutto cercatori di Dio, non siamo padroni di Dio. È questa la sfida concreta alla mistica del quotidiano» spiega monsignor José Tolentino Calaça de Mendonça, teologo e poeta, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa, che sarà creato cardinale il prossimo 5 ottobre. Sceglie la parabola della moneta perduta, per spingere l’uomo a mettersi in ricerca, «accendendo una luce e facendo pulizia». Ma ricorda anche come Dio semina dappertutto, dà fiducia all’uomo, «non volta le spalle a nessuno, l’Amore è una possibilità per tutti. C’è poi la responsabilità di ciascuno che decide cosa fare con il seme ricevuto. La riuscita o il fallimento sono la storia della nostra libertà». «E, infatti, leggendo la parabola, ti accorgi che non sei colui che sta seminando, maÈ allarme per la sicurezza delle scuole italiane. Quasi il 40% degli edifici ha bisogno di manutenzione straordinaria urgente, mentre in oltre l’80% non sono state realizzate indagini per verificare la sicurezza dei solai. Oltre il 60% degli istituti, inoltre, non dispone del certificato di agibilità e più del 76% dellesei il terreno in cui la Parola viene gettata. Sta a noi metterla a dimora» dice Alessandro Zaccuri di Avvenire. Entusiastica e coinvolgente la testimonianza dell’attrice e regista Pamela Villoresi, da pochi mesi direttore del Teatro Biondo Stabile di Palermo, che usa le parole del suo spettacolo su Teresa d’Avila e cita Edith Stein sull’importanza «di individuare il proprio talento, che per un artista significa farlo crescere, mettendo da parte l’ego predominante. Solo così l’opera d’arte potrà sprigionare la forza originaria». Di "umiltà" parla anche un’amministratrice dell’arte, la soprintendente dei beni culturali di Palermo, Lina Bellanca, profonda conoscitrice del patrimonio culturale della città: «Bisogna stare attenti a fare sì che apprezzamenti ed elogi per il lavoro svolto non facciano perdere il senso di chi siamo davvero. Per questo occorre un esercizio di umiltà».José Tolentino MendonçaLa parabola del seminatore è il filo conduttore della prima giornata della festa dei media della Conferenza episcopale italiana "Insieme per passione"© RIPRODUZIONE RISERVATAamministrazioni non ha effettuato le verifiche di vulnerabilità sismica. Vanno quindi «sbloccati immediatamente i fondi rimasti senza decreto attuativo, per stanziare subito 1,5 miliardi per scuole più sicure ed efficienti». È quanto emerge da “Ecosistema scuola”, l’indagine di Legambiente basata sui dati del Miursulla qu
Related Search
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks